x

Insomnia

______________________________________________________________
Sai, è strano averti nei miei pensieri, averti così come tu…
come tu non sei, fragile, così pura che ad un tratto non sei tu, non sei più tu.
E cerco ormai di nasconderti in fondo all’anima,
ma guardami come vedi sono qui e ascoltami
E sentirai quel che sento io
e capirai cos’è quel buio dentro l’anima
che mi fa sentire freddo nelle notti insonni.
E passano lenti minuti che si dissolvono in un’eternità,
ho immagini di sorrisi demoni che posano il loro veleno su di me…
io così ti vorrei, somigli a un angelo ma non lo sei…
E non ti credo più
non credo in niente ora se puoi guardami e ascoltami
E sentirai quel che sento io
e capirai cos’è quel buio dentro l’anima
che mi fa sentire freddo nelle notti insonni.