x

Difendimi da me

______________________________________________________________
Vorrei poterti ancora credere
se parli di un cielo oltre le nuvole,
vorrei si potesse sempre ridere
ignorare tutte le nostre lacrime,
vorrei che fossi qui, ma sai…
io non ti sento ormai;
nei miei silenzi scomodi è come se sfiorassi i lividi
dentro di me e non potrei non farmi male.
Prendimi, convincimi che sono ancora vivo,
prendimi, difendimi da me… da questa notte.
Vorrei non essere sensibile,
far scendere neve sopra questo cuore,
dolce cadrebbe in me,
sottile velo che nasconde in sé
tutte le mie ossessioni
e quella luce che
tra milioni di pensieri
c’è ma non è mai pura né fragile,
come una nube che strazia questo mio sole.
Prendimi, convincimi che sono ancora vivo,
prendimi, difendimi da me… da questa notte.