x

Cammino Solo

______________________________________________________________
Forse sorriderai quando un giorno scoprirai
che mentre ti addormenti piano io cammino solo e sai mi perdo in questa città,
che sorride ironica di me parlandomi di te
e all’improvviso io nel tuo silenzio vorrei irrompere,
mi piace tanto sai l’idea di una lacrima che nel buio scende solo per me…
Perché io lo so, non è possibile che sia stato inutile
anche se non ho più favole qui per te e provo a stento a sorridere
qui senza te.
Diventa nitida la tua immagine dentro agli occhi miei,
adesso che non vorrei… io non dovrei
ma per un attimo mi appari quasi indispensabile
e mi riscopro fragile, di colpo, fragile come dicevi tu
e all’improvviso io nel tuo silenzio vorrei irrompere,
mi basterebbe sai una tua lacrima che nel buio scende solo per me…
Perché io lo so, non è possibile che sia stato inutile
e queste poche favole le tengo qui per me per tornare poi a sorridere
anche senza te.